Domenica, 02 Luglio 2017 09:47

Eventi e manifestazioni

Vota questo articolo
(1 Vota)

Feste, Eventi e Manifestazioni in Sardegna tutti i mesi dell' anno

Difficilmente in Sardegna scorre il tempo senza una importante manifestazione, religiosa o laica, che riperorre antiche tradizioni di secoli passati.
Non potrebbe essere altrimenti, in una terra dove tutto ha un significato e dove tutto contribusce a rendere reale ciò che è nato nella fantasia.

Per questo la Sardegna è oltremodo affascinante anche "fuori" stagione, nei periodi, cioè, meno affollati e meno richiesti dai turisti.
Se sapessero cosa si perdono! La vera identità del' Isola che solo i più attenti osservatori riescono a cogliere: Sagre, feste e manifestazioni varie riescono a dare un assaggio del carattere della Sardegna e dei suoi abitanti.
Qui elenchiamo mese per mese, alcuni degli eventi e manifestazioni più importanti e ricorrenti annualmente.
In altre sezioni parleremo delle singole manifestazioni, delle feste religiose, degli eventi annuali e di quelli periodici e temporanei.
Vi terremo informati perchè anche voi possiate attingere la conoscenza di questa magica terra dalle tradizioni più profonde e più sentite dai sardi.

Eventi Gennaio
E' il mese dei "fuochi di Sant Antonio" che in diverse località dell' interno si possono vedere accesi un po ovunque

Eventi Febbraio
A febbraio si festeggia il Carnevale e la Sardegna presenta alcuni eventi unici di interesse storico-culturale che ormai hanno raggiunto i confini del Mondo
- La Sartiglia, la giosytra equestre caratterizzata dai cavalieri che al galoppo cercano di "infilzare" la Stella; si svolge Per le vie del centro storico di Oristano la domenica e il martedì di Carnevale.
- Carnevale di Mamoiada: è uno dei carnevali più misteriosi della Sardegna, con la sfilata dei famosi mamuthones , con la maschera nera che incute timore e i vestiti di pelli grezze di animali e i campanacci che risuonano a ritmo calzante, insieme agli issohados, i cacciatori con la maschera bianca e il tradizionale costume barbaricino. 
Ogni paese ha poi la sua tradizione carnevalesca, come i "merdules" a Ottana o le rappresentazioni allegoriche a Bosa, Tempio Pausania e in tanti altri piccoli centri.

Eventi Marzo e Aprile
Si aprono i riti della Settimana Santa con manifestazioni che durano tutta la settimana; ogni paese ripropone le proprie tradizioni, moltre delle quali legate al periodo della dominazione spagnola.
Le più belle sono i riti della settimana Santa che si svolgono a Inglesias, Alghero, Castelsardo, Cagliari, Sassari,...
Anche i piccoli paesi presentano momenti di vera commozione, con riproposizione dal vivo della Passione di Cristo. Eventi Maggio
E' il mese della Madonna e in tanti paesi della Sardegna si festeggia la Vergina Maria.
Maggio è anche il mese di Sant Efisio, martire particolamente amato a Cagliari e Pula.
Il 1° Maggio è clou dei festeggiamenti che incominciano qualche giorno prima per terminare il 4 con il ritorno del Santo.
Si tratta di una processione in costume di decine di gruppi provenienti da tutta la Sardegna, ciascuno con i propri colori, gioielli, accessori,... Una Sfilata di moda che dura da 4 secoli e ormai seguita in tutto il Mondo
Sant' Efisio rappresenta una grande occasione di promozione della Sardegna, ma soprattutto è un momento di profonda religiosità e di preghiera.
Al capo opposto, a Sassari, a fine mese va in scena la Cavalcata Sarda, con centinaia di cavalieri e ammazzani che sfilano in costume tradizionale.
Da ricordare anche i festeggiamenti per San Simplicio a Olbia e San Francesco di Lula.


Eventi Giugno
Incomincia il caldo "serio" contemperature che superano facilmente i 30 gradi
Manifestazione importante e sempre più conoscita è il "Girotonno", in coincidenza con la mattanza alla tonnara di San Pietro.
Si festeggia a Carloforte con degustazioni di piatti a base di tonno e dei prodotti tipici locali.

Eventi Luglio
Siamo in piena stagione balnerare ma è interessante fare un salto nei paesi dell' interno.
Innanzitutto la affascinate corsa a Cavallo dell' Ardia di Sedilo
E' qui che a Luglio ricorre, l'ormai maturo ( da 15 anni) Festival Letterario di Gavoi, "l' Isola delle Storie" con la partecipazione di grandi nomi della letteratura mondiale.
Sempre a luglio e rimanendo nel campo delle manifestazoni culturali, interessante e sempre più conosciuto è il Festival del cinema di Tavolara, in una location meravigliosa.
A Oristano e provincia interessante la manifestazione Dromos Festival che unisce in diversi spettacoli, musica, arte, letteratura,...

Eventi Agosto
La manifestazione più importante è la Discesa dei Candelieri a Sassari, durante la quale vengono portati in spalla, dei grandiceri per le vie della città.
Altra sagra di carattere religioso è Il Redentore a Nuoro; anche qui, una folla di fedeli festeggia il Cristo Redentore, in una atmosfera di fede e di avvicinamento sempre più sentito alla tradizione del luogo.
In queste occasioni, tutto ciò che è storia e tradizione viene fatta rivivere nel presente: costumi, canti, preghiere, vestiario, cibo,..... tutto come secoli fa.
In provincia di Oristano, precisamente a Cabras, va in scena la "Corsa degli Scalzi", un voto dei fedeli che ripercorrono antichi sentieri per arrivare dalla chiesa di Santa Maria Assunta all' antico borgo di San Salvatore, portando in spalla, a turno e rigorosamente a piedi scalzi e saio bianco,  il simulacro di San Salvatore. ( Sabato precente la prima domenica di Settembre)

Eventi Settembre
Tra fine Agosto e settembre si svolgono altre interesanti manifestazioni.
A Bosa, caratteristico paese sulla Costa Occidentale della Sardegna, tra Oristano e Alghero, si svolge la Sagra de Nostra Signora de Regnos Altos, festa risalente al 1847.
Il borgo si colare di bandierine e fiori e tra le vie del centro storico le famiglie offrono dolci tipici accompagnati dal famoso vino locale, la malvasia di Bosa.
Nello stsso periodo molto affascinante è l’Antico Sposalizio a Selargius e  Sa Coia Maureddina a Santadi nel Sulcis, durante i quali delle giovani coppie, scelte con attenzione, si uniscono in matrimonio ( religioso) con gli antichi riti di queste zone di Sardegna.

Eventi Ottobre-Novembre-Dicembre
Insieme ai primi mesi dell' anno, questi sono i mesi  con meno affluenza turistica; la Sardegna da sempre ha come obiettivo quello di allungare la stagione del turismo; Non solo mare e quindi arrivi nei periodi estivi ma anche e cultura e tradizioni, spesso legate in maniera viscerale con i paesi dell' Interno.
Ecco che negli ultimi anni sono nate manifestazioni che stanno riscuotendo sempre un maggiore successo, sia per le persone del posto, ma anche per i turisti che arrivano da fuori.
Autunno in Barbagia, per esempio, è una manifestazione che ha un calendario distrubito nell' arco dei mesi autinnali e ora anche invernali, con diverse date che propongono sagre paesane.
Da Settembre fino a dicembre decine di Paesi della Barbagia ( Gavoi, Fonni, Orgosolo, Mamoiada, Serule, Bitti, Dorgsli, Orani, Nuoro, Ovodda, Sorgono, Lula,...) propongono ognuna le prelibatezze e le tradizioni locali.
Visto il successo di questa manifestazione, negli utlimi tempi sono nate iniziative analoghe in differenti territori e in diversi periodi dell' anno. 

 

 

Login



Se vuoi pubblicizzare le tue strutture turistiche registrati

Create un account

Eventi & manifestazioni

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

B & B - Agriturismo - Hotel - Casa vacanze in Sardegna



Se vuoi pubblicizzare le tue strutture turistiche registrati

Create un account