Domenica, 09 Luglio 2017 17:34

Le spiagge di Cagliari

Vota questo articolo
(1 Vota)
poetto_d0.jpg
Cagliari, oltre ad essere una città notevole dal punto di vista artistico e culturale, può vantare anche spiagge incantevoli. Tra le più belle spiagge di Cagliari e dintorni, ricordiamo:
POETTO: la spiaggia del Poetto è, per antonomasia la spiaggia di Cagliari. Si estende per quasi 8 km dal promontorio della Sella del Diavolo (leggenda narra che Lucifero precipitò in mare, con la sua sella, proprio qui, e cadendo, abbia lasciato la sua inquietante impronta sulla pietra) fino al litorale di Quartu Sant'Elena.  Il litorale, di sabbia bianca, è ben curato ed organizzato ed è affiancato da una ciclopedonale.
La spiaggia del Poetto di Quartu Sant'Elena è insignita della prestigiosa Bandiera Blu.

SPIAGGIA DI CALAMOSCA: caratterizzata da morbida sabbia bianca alternata a qualche ciottolo, questa spiaggetta tranquilla, riparata e poco mondana si trova all’opposto della Sella del Diavolo ed è un’ottima alternativa alla spiaggia del Poetto. Perfetta per prendere il sole, fare lunghe nuotate e praticare snorkeling.

CALA FIGHERA: anche questo tratto di litorale si sviluppa sul lato opposto della Sella del Diavolo, a pochi km dal centro di Cagliari. Tranquilla e poco attrezzata, è una piccola baia protetta dal vento con ciottoli e una suggestiva scogliera; è molto apprezzata anche dagli amanti del naturismo.

SPIAGGIA DI MARI PINTAU: splendida spiaggia di Quartu Sant'Elena, insignita della Bandiera Blu. Il particolare nome (traducibile con "mare dipinto") è un omaggio alla straordinaria bellezza di questo litorale di ciottoli sempre affollato, ma pulito e ben organizzato. I fondali sono bassi e sabbiosi.
 

Cala Fighera

Cala Fighera

Cala Mosca

Cala Mosca
SPIAGGIA DI SU GUVENTEDDU: nel comune di Pula, in località Nora, questa spiaggia lunga poco meno di un km è molto frequentata da famiglie con bambini: i fondali, qui, sono bassi e cristallini e si può giocare in tranquillità.

SPIAGGIA DI NORA: si trova in prossimità della zona archeologica di Nora; amata dalle famiglie (i fondali sono bassi) è di sabbia bianca a grani, delimitata da una scogliera.

SPIAGGIA DEI FICHI: sempre nei pressi di Nora, questa spiaggia deve il suo nome alle numerose piante di fichi che la costeggiano. Caratterizzata da fondali bassi ed acque limpidissime è attrezzata e di facile accesso.

SPIAGGIA DI SANTA MARGHERITA DI PULA: deliziosa spiaggia di granelli di sabbia grigia con riflessi rosa, ha fondali non troppo alti, ma è spesso battuta dal vento. E’ frequentata da surfisti e dagli amanti delle immersioni e della pesca subacquea.

SPIAGGIA DI BACCU MANDARA: in località “Geremeas”, nel comune di Maracalagonis, questa spiaggia facilmente accessibile e ben attrezzata, è di sabbia chiara a grani grossi ed è circondata da promontori e macchia mediterranea.

SPIAGGIA FRUTTI D'ORO: si trova nel comune di Capoterra, nell’omonima località. Tranquilla e non particolarmente affollata, questa spiaggia di sabbia e ghiaia, è molto apprezzata dai surfisti.

SPIAGGE DI VILLASIMIUS, TEULADA E CHIA: La burocrazia ha stravolto la geografia sarda, ma se si visita Cagliari e se si amano le vacanze “sol y mar” non si può non considerare l’idea di scoprire le spiagge di Villasimius, Teulada e Chia.
Tra le spiagge più belle di Villasimius ci sono la Spiaggia di Capo Carbonara (scenografica area marina protetta con acque smeraldine, pareti granitiche, pinete verdissime ed una fitta vegetazione mediterranea), la Spiaggia di Notteri (quasi caraibica, con la sua sabbia bianca e finissima), la Spiaggia di Porto Giunco (le sue acque cristalline e la sabbia bianca e sottile, la rendono una delle spiagge più scenografiche della Sardegna) e la Spiaggia di Punta Molentis (la sua candida spiaggia è lambita da un mare smeraldino).
Il litorale di Teulada è uno dei più belli d’Italia. E non è un caso che ben 3 spiagge siano state insignite della Bandiera Blu: stiamo parlando della Spiaggia Porto Tramatzu (morbida sabbia bianca e mare turchese), della Spiaggia Sabbie Bianche (all'interno dell'area militare di Capo Teulada, è una suggestiva spiaggia con fondali digradanti) e della Spiaggia di Tuerredda (il suo arenile candido e il suo mare trasparente hanno poco da invidiare agli atolli caraibici).

Anche la baia di Chia, frazione del comune di Domus de Maria sito a sud-ovest di Cagliari può vantare un litorale meraviglioso. Per alcuni, qui, si può godere del mare più bello d’Italia. Una delle sue spiagge più note e suggestive è la Spiaggia di Su Giudeu, naturale proseguimento della Spiaggia di S'Aqua Durci. Si caratterizza per le grandi dune di sabbia che la riparano dal maestrale. Scenografiche sono anche la Spiaggia delle Dune di Campana (location di un lussuoso resort), la piccola baia di Cala Cipolla (bagnata da un mare incredibilmente azzurro) e la Spiaggia di Tuerredda (conosciuta anche come i Caraibi italiani).

Spiaggia di Nora

Spiaggia di Nora

Villasimius

Villasimius
SPIAGGIA DI CALA REGINA: spiaggetta tranquilla di ciottoli, rocce e piccoli scogli che si trova in località Terramala, nel comune di Quartu Sant'Elena. Lambita da un mare quasi caraibico è sovrastata da uno scenografico strapiombo che ospita una torre d'avvistamento spagnola.

SPIAGGIA DI KAL' E MORU: in località di Geremeas (Comune di Quartu S. Elena), poco lontano dal Parco dei Sette Fratelli, questa lunga spiaggia di scogli vanta fondali sabbiosi ed è costantemente battuta dal vento (particolare che la rende meta prediletta dei surfisti).

SPIAGGIA DI SOLANAS: paradiso per i surfisti e per gli amanti della pesca subacquea quest’ampia spiaggia di sabbia bianca a grani grossi, si sviluppa per poco più di 1000 metri a circa 35 km da Cagliari.  Ben attrezzata e di facile accesso, è circondata da una fitta vegetazione mediterranea.

SPIAGGIA DI CAPITANA: usciti da Quartu S. Elena, percorrendo la Strada Panoramica che porta a Villasimius, s’incontra Marina di Capitana e la sua stretta lingua di spiaggia bianca. Caratterizzata da fondali sabbiosi e limpidi è circondata da colline di tamerici ed eucalipti.

SPIAGGIA DI IS MORTORIUS: nell’omonima località di Quartu S. Elena è tranquilla e frequentata da molti amanti della pesca subacquea. Ha fondali, piuttosto bassi, di ghiaia a grani, alternati a sabbia e qualche scoglio.

Capoterra Frutti D'Oro

Capoterra Frutti D'Oro

Santa Margherita di Pula

Santa Margherita di Pula
SPIAGGIA DI SU GUVENTEDDU: nel comune di Pula, in località Nora, questa spiaggia lunga poco meno di un km è molto frequentata da famiglie con bambini: i fondali, qui, sono bassi e cristallini e si può giocare in tranquillità.

SPIAGGIA DEI FICHI: sempre nei pressi di Nora, questa spiaggia deve il suo nome alle numerose piante di fichi che la costeggiano. Caratterizzata da fondali bassi ed acque limpidissime è attrezzata e di facile accesso.

SPIAGGIA DI SANTA MARGHERITA DI PULA: deliziosa spiaggia di granelli di sabbia grigia con riflessi rosa, ha fondali non troppo alti, ma è spesso battuta dal vento. E’ frequentata da surfisti e dagli amanti delle immersioni e della pesca subacquea.

SPIAGGIA DI BACCU MANDARA: in località “Geremeas”, nel comune di Maracalagonis, questa spiaggia facilmente accessibile e ben attrezzata, è di sabbia chiara a grani grossi ed è circondata da promontori e macchia mediterranea.

SPIAGGIA FRUTTI D'ORO: si trova nel comune di Capoterra, nell’omonima località. Tranquilla e non particolarmente affollata, questa spiaggia di sabbia e ghiaia, è molto apprezzata dai surfisti.

Login



Se vuoi pubblicizzare le tue strutture turistiche registrati

Create un account

Eventi & manifestazioni

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

B & B - Agriturismo - Hotel - Casa vacanze in Sardegna



Se vuoi pubblicizzare le tue strutture turistiche registrati

Create un account